• Weekend in rifugio

  • Campo Base Everest e Kalaphatar

  • Scialpinismo in alta Valle d’Aosta

  • Le tue avventure senza confini...

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Trekking della Valdigne

Dove: Valle d'Aosta - Valdigne
Durata: 4 giorni itineranti
Date: da definirsi
Periodo: luglio-agosto
Ritrovo: da concordare

Il tour della Valdigne è per molti ragazzi la prima grande esperienza di camminata, la prima notte in rifugio o in bivacco, insomma la prima vera avventura lontano da casa.
Un trekking spettacolare, affacciati sul Monte Bianco e le sue splendide valli laterali, tra natura selvaggia e incontaminata.

Programma Tour luglio-agosto: alla scoperta del versante sud del Monte Bianco

Giorno 1
 LA SALLE/MORGEX-BIVACCO PASCAL

Giorno 2
 BIVACCO PASCAL-RIFUGIO BERTONE

Giorno 3 
RIFUGIO BERTONE-RIFUGIO BONATTI

Giorno 4 
RIFUGIO BONATTI-RIFUGIO ELENA (giornata di arrampicata con le guide alpine)

Livello tecnico richiesto:
 si richiede una buona preparazione fisica,e tanta voglia di avventura. E' un trekking veramente adatto a ogni ragazzino che abbia voglia di camminare e di avventurarsi in questa stupenda camminata. Ragazzi a partire da 8 anni in su.
Il programma potrà essere modificato o interrotto dalla guida per il livello tecnico insufficiente dei partecipanti o per ragioni meteorologiche.

Periodo: 
luglio e agosto

Quota di partecipazione:
 € 380,00 cad    (gruppi minimo 4 persone per guida, massimo 7 persone )

La quota comprende: transfer - assistenza guida escursionistica naturalistica e sue spese, mezza pensione in rifugio, pique nique a mezzogiorno (il pique nique del primo giorno è a carico del cliente), eventuali impianti di risalita e pulmino per assistenza tecnica in caso di necessità.
La quota non comprende: le bevande, eventuale affitto del materiale personale e tutto ciò non specificato nella voce “La quota comprende”.
In caso di modifica dell’itinerario per cause esterne all’organizzazione (condizioni meteo avverse, livello tecnico dei partecipanti, etc.) le spese non previste saranno addebitate ai partecipanti.

ABBIGLIAMENTO DA INDOSSARE
: pantaloncini da montagna, 
maglietta maniche corte (eventualmente di materiale traspirante, tipo microfibra), 
calze da montagna non corte, 
cappellino per il sole + occhiali da sole

DENTRO LO ZAINO
:

pantalone lungo da montagna (tipo Schoeller, soft shell…), 
magliette di ricambio (n°1)
, calze di ricambio + intimo di ricambio, 
maglietta a maniche lunghe + calzamaglia in capilene (da utilizzare in caso di freddo e come indumento per la notte)
Indumento in polar o windstopper
Giacca a vento (possibilmente solo guscio per limitare il peso), 
mantella per la pioggia + coprizaino
 (da valutare in base alla meteo)

Necessario per lavarsi + piccolo asciugamano, 
berretto di lana + guanti di lana, 
borraccia + piccoli snack (tipo barrette ai cereali, cioccolato…)


Sacco a letto per il rifugio (è un lenzuolo con la forma di un sacco a pelo, ci evita il peso del sacco a pelo, sfruttando così le coperte del rifugio)
, 
eventualmente infradito di plastica per fare la doccia
Crema solare + fazzoletti di carta


Prevedere eventualmente una piccola farmacia personale ( elastoplast, compeed, aspirina, crema solare ad alta protezione ) (anche da lasciare alla guida)
MACCHINA FOTOGRAFICA…

StampaEmail

CONTATTI

Per qualsiasi informazione
non esitate a contattarci

Tel:+39 3478632466
Email: info@sirdar-montagne.com

PARTNERS

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento per migliorare l’esperienza di navigazione. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.