• Weekend in rifugio

  • Scialpinismo in alta Valle d’Aosta

  • Campo Base Everest e Kalaphatar

  • Le tue avventure senza confini...

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Campo Base Everest 5350 mt e Kalaphatar 5630 mt

Dove: Khumbu Nepal
Livello tecnico: alpinismo livello 1
Livello condizione fisica: alpinismo liv 2
Durata: 16 giorni
Date: a richiesta
Periodo: aprile/maggio o ottobre / novembre
Ritrovo: sarà comunicato 20 giorni prima della partenza con l’orario dell’aereo

Trekking
Un breve viaggio di 2 settimane nella valle del Khumbu famosa non soltanto per l’Everest ma anche i numerosi monasteri Buddisti.
Si passerà attraverso gruppi di villaggi abitati dagli Sherpa il cui sorriso e ospitalità renderanno il viaggio ancora più piacevole fino ad arrivare al Campo base dell’Everest e al Kala Pattar (m 5630), da cui si possono ammirare le più alte montagne Himalayane.

Programma di massima:
1° giorno:
Volo Milano/ Kathmandu. I piani di volo e gli appuntamenti definitivi saranno comunicati con un foglio pre-partenza
2° giorno:
arrivo a Kathmandu e trasferimento in albergo con minibus privato
3° giorno:
Volo Kathmandu/Lukla (2800m.). Inizio trek : Lukla (2850m.) – Monjo
Dopo un’attesa all’aeroporto di KT e un’emozionante atterraggio a Lukla, si incomincia a risalire la valle del Khumbu incontrando i primi yak. Sistemazione in lodge.
TM 5 h. DM : 170 m. DD : 200 m.
4° giorno:
Monjo (3000m.) – Namche Bazaar ( 3450m)
Lasciando Monju alle spalle, si giunge nei pressi di Jorsale (2.805), accedendo così al Parco Nazionale dell'Everest. Il trekking poi prosegue seguendo il Dudh Khosi con un percorso mozzafiato che attraversa parecchie volte il fiume sui tipici ponti di legno o ponti sospesi in acciaio. Dopo una ripida salita di 600 metri si arriva a Namche Bazar, capitale Sherpa, brulicante di turisti e commercianti.
I numerosi negozi e lodge vendono una grande varietà di prodotti locali.
4 h de marche. M : 1175 m. D : 345 m.
5° giorno:
Namche Bazaar (3450m) – Khumjung (3800m) - Namche Bazaar ( 3450m)
Giornata di acclimatazione alla scoperta dei piccoli villaggi che circondano la capitale degli sherpa
TM 5-6 h M : 700 m. D : 700 m.
6° giorno:
Namche Bazaar ( 3450m.) – Tengbuche (3860 m.)
La vista spazia dalle creste del Nuptse (7.861) alle vette dell'Everest (8.846 m) e del Lhotse (8.501 m). Percorso meraviglioso con cui si raggiunge Tengboche (3.867)con il suo monastero circondato da una lussureggiante foresta di rododendri.
6 h 30 de marche. M : 860 m. D : 580 m.
7° giorno:
Tengbuche (3860 m.) – Dingbuche ( 4400m)
Camminando verso nord-est, fra selve di ginepri, rododendri e abeti, ci si affaccia alla spettacolare vista dell’Ama Dablam (6.814 Il comparire di muri con pietre incise da testi sacri (mani stones) annuncia l'arrivo a Pangboche (3.860), sede di un altro antico monastero.
4-5 h de marche. M : 415 m. D : 100 m.
8° giorno:
Dingbuche ( 4400m) – Lobuche ( 4930m)
Risalendo il falso piano del fondovalle, si raggiunge la morena terminale del ghiacciaio del Khumbu. Un ripida salita di 300 metri porta all’alpeggio di Duglha (4.620), l'ultima tappa prima di raggiungere Lobuche. La vista è sempre sul Pumori di fronte e l’Ama Dablam alle spalle.
TM 6 h M : 530 m. D : 0 m.
9° giorno:
Lobuche (4930 m) –Piaramide Italiana ( 5000m) - Campo Base dell’Everest (5350 m) - Kalapathar (5630 m) – Lobuche
Grande giornata!!! Piena di obbiettivi
Il Kalapathar , balcone sull’Everest, si trova ai piedi della piramide del Pumori ed è il punto culminante del nostro trekking. Dalla cima si può vedere interamente la mitica Ice Fall ed il percorso di salita all’Everest.
TM 6 h 30 M : 930 m. D : 930 m.
10° giorno:
Lobuche - Tengbuche (3860 m.)
11° giorno:
Tengbuche (3860 m.) - Namche Bazaar ( 3450m.)
12° giorno:
Namche Bazaar ( 3450m.) - Lukla (2800m.)
13° giorno:
Lukla (2800m.) – Kathmandu
14° giorno:
Kathmandu. Giornata consacrata alla visita dei principali monumenti della regione di Kathmandu. Pashupatinath, importante tempio induista , Durbar Square di Kathmandu e Patan. Il pomeriggio , visita a Bhaktapur, città medioevale dallo charme indiscutibile.
15° – 16° giorni:
Kathmandu / Milano

Livello tecnico richiesto: Itinerario tecnicamente facile per escursionisti con buona preparazione fisica. Il programma potrà essere modificato o interrotto dalla guida alpina per il livello tecnico insufficiente dei partecipanti o per ragioni meteorologiche.

Trekking
Accessibile a chiunque sia capace di camminare 6/7 ore il giorno.
Salire a queste quote richiede un buon allenamento, carattere e una buona condizione fisica. Possiamo consigliare un programma di preparazione fisica e una serie di salite per prepararvi al meglio.

Costo: € 2.500 a persona gruppo da min 5
In caso di mancato raggiungimento del numero minimo dei partecipanti le quote subiranno un aumento proporzionato, a meno d’annullamento iniziativa.

La quota comprende:
- Accompagnamento ed assistenza della Guida Alpina Italiana ed organizzazione logistica
- Tutti i transfer aeroportuali come da programma.
- 4 notti Hotel (**) a Kathmandu, camera doppia, bed and breakfast, come da programma.
- Volo Kathmandu-Lukla A/R.
- Tassa d’ingresso al Sagarmatha National Park.
- Sistemazione in lodge e pensione completa per tutta la durata del trekking
- 3 notti all'Hotel in Namche Bazaar (camera doppia, acqua calda)
- Portatori per equipaggiamento personale (1 portatore a testa, 20 kg max).

La quota non comprende:
-Volo internazionale Milano-Kathmandu A/R.
- Assicurazioni facoltative (infortuni e annullamento viaggio).
- Assicurazione per “ soccorso organizzato in alta montagna”
- Sacco a pelo ed attrezzatura personale per il Trekking.
- Visto nepalese ottenibile all'arrivo all'aeroporto di Kathmandu (40 $).
- Tasse aeroportuali per i voli locali.
- Tutti i pasti ed eventuali notti extra a Kathmandu.
- Ingressi a monasteri e/o musei.
- Bevande, mance, tutti gli extra in genere.
- Supplemento singola Euro 80.00 per all' Hotel in Kathmandu.
- Eventuale giorni in piu di permanenza
- Quanto non specificato.

In caso di modifica dell’itinerario per cause esterne all’organizzazione (condizioni meteo avverse, livello tecnico dei partecipanti, etc.) le spese non previste saranno addebitate ai partecipanti.

Consigliata segnalazione di partecipazione 5 mesi prima il periodo dell’attività
Termine iscrizioni: 3 mesi antecedenti la data della gita.
Le iscrizioni saranno accettate previo versamento di un acconto non rimborsabile pari al 30% della quota di partecipazione. Il saldo dovrà essere compiuto 20 giorni prima dell’inizio dell’attività.

Ritrovo:
Il punto di ritrovo vi verrà comunicato 20 giorni prima della partenza con l’orario dell’aereo

Informazioni generali

Cartografia:
Trekking map KHUMBU 1/50.000
Climbing map Everest 1/50.000
Bigliografia:
Giude edt Trekking in Nepal

Equipaggiamento: Vedere elenco allegato.
Possibilità di affittare:

Elenco equipaggiamento e informazioni generali
Prendete lo stretto necessario, il bagaglio non deve superare i 20 kg !!!!

□ Passaporto valido + 3 fototessere
□ Borsa o saccone con lucchetto (120 lt. circa)
□ Zaino 35/ 40 lt massimo

MATERIALE TECNICO
□ Scarpe da trekking
□ Bastoncini telescopici

ABBIGLIAMENTO DA INDOSSARE
□ Scarpe da ginnastica
□ Pantaloni da viaggio
□ 1 felpa + un polartec per il trekking
□ 1sottotuta termica
□ 1 pantalone da montagna da abbinare al sottotuta
□ 1 dolcevita in fibra, da abbinare al polartec superiore
□ 1 windstopper
□ piumino ( possibile comprarlo Katmandu )
□ 3 T-shirt in cotone
□ 3 T-shirt fibra traspiranti
□ 1 giacca tipo Goretex
□ 1 paio pantaloni corti
□ 1 paio pantaloni in cotone per il trekking
□ 3 paia calze da trekking
□ 3 paia calze in cotone
□ slips a discrezione, valutando che a bassa quota si riesce a lavare.
□ 1 paio di occhiali da sole
□ 1 paio di sottoguanti
□ 1 paio di guanti
□ 1 cappello per il sole
□ 1 berretta in polartec + fascetta
□ 1 federa da cuscino
□ Sacco lenzuolo seta e/o thermolite
□ Sacco a pelo in piumino (possibile comprarlo a Katmandu )
□ Compeed e nastro tensoplast importantissimi
□ 1 guanto di spugna per lavarsi
□ 1 o 2 asciugamani da viso e 1 o 2 da bidet
□ Astuccio con spazzolino da denti e dentifricio, saponetta
□ fazzoletti di carta + carta igienica
□ creme solare alta protezione + burro cacao
□ pila frontale + batterie di riserva
□ 1 borraccia termica o Thermos da 1 lt.
□ Coltellino multiuso
□ Accendino + candela piccola
□ Set da viaggio per cucito e spille da balia
□ Macchina fotografica + batteria di riserva
□ Barrette energetiche
□ Caramelle
□ Matite
□ 1 libro
□ 1 o 2 sacchi dell’immondizia grandi

FARMACIA PERSONALE
□ compeed + elasto
□ 2 /3 confezioni aspirina rapida
□ polase integratore
□ medicinali per diarrea
□ antibiotico per diarrea
□ antidolorifici
□ antinfiammatori
□ cerotti
□ amuchina
□ diuretico

PRIMA DELLA PARTENZA
Controllo validità del passaporto
Visita medica
Visita dentistica
Consultare il medico per medicinali farmacia personale

VITA DA TREKKING
Bere solo acqua bollita, trattata con amuchina o confezionata.
Si dorme in due per tenda.
Il pranzo sarà consumato all’aperto.
La cena sarà consumata nel lodge.
A Kathmandu si possono comprare sacconi per il trekking a basso costo e quasi tutto il materiale sopraelencato ( farmacia esclusa ).
Il bagaglio a mano sull’aereo sarà lo zaino da 35 / 40 lt , questo zaino sarà sulle nostre spalle per tutto il trekking dove infilare le cose più utili. Il saccone col materiale e il vestiario non utilizzato saranno chiusi al mattino con lucchetto e trasportato dai portatori. Ritornerà a noi solo la sera.
Prevedere nel budget le mance (tradizionali) da dare ai portatori e cucinieri.

 

StampaEmail

CONTATTI

Per qualsiasi informazione
non esitate a contattarci

Tel:+39 3478632466
Email: info@sirdar-montagne.com

PARTNERS

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento per migliorare l’esperienza di navigazione. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.